Trofeo Bella: Biella La Prima!

Biella

A fine estate Le Betulle hanno aperto per la prima volta il suo storico cancello al Trofeo Bella.

La proverbiale, calda accoglienza piemontese, sotto la bacchetta magica della presidente Paola Botto, ha reso questa tappa indimenticabile. Si è avuta l’impressione di essere lì da sempre.

Anche Giove pluvio ha dato una mano, con una giornata senza fulmini e saette, mentre altrove si era costretti ad annullare gare.

Questa prima volta ha riscosso un grande successo di iscritti con un tabellone pieno già ad agosto.

L’iscrizione alla gara contribuiva ancora una volta a sostenere la Fondazione Giacomo Ponzone, onorando il ricordo del carissimo amico Giacomo.

Come sempre il Trofeo Bella è stato accompagnato dai numerosi e fedelissimi sponsor tra cui Allianz, new entry come main sponsor dal 2023, insieme agli ormai storici Tag Heuer, K-WAY e Borgo Egnazia.

Tag Heuer ha proposto come fiore all’occhiello la spettacolare diciannovesima buca e K-WAY, con l’Amen Corner, ha seriamente messo a dura prova i giocatori.

Anche questa edizione ha rispettato trionfalmente le attese gastronomiche dei partecipanti!

È sempre un miraggio trovare lungo il percorso, provenienti direttamente dal San Domenico golf, le eccellenze pugliesi imbandite da Mimina e Caterina!

Immancabili chicche i rinfreschi qua e là offerti da Chandon Garden Spritz, Portofino Gin e Veuve Clicquot.

Kartell e My Style Bags insieme a Furla, tutti affezionati amici del TB, hanno voluto accompagnare anche questa volta golfiste e golfisti per la loro gioia.

Oro Villa ha consegnato  al vincitore della buca dedicata l’ambitissimo lingottino in argento.

Fidenza Village ha premiato la coppia glamour con una bella sorpresa!

Pica è l’app perfetta per recuperare le proprie fotografie tramite il riconoscimento facciale: tutti i giocatori del TB ne hanno approfittato.

A sigillo dell’evento le sentite parole di Gianpaolo, Simone e Filippo, introducono la tanto attesa lotteria in favore della Fondazione Giacomo Ponzone. “Giacomo sarà sempre con noi”.

Vincitori del premio netto sono stati Omenetto-Dallazzi e vincitori del premio lordo sono stati Lazzarin-Togni.

Biella è proprio “Bella”.

Written By
More from © Marta Baudo

Milan fuso senza Suso

DAZN si era messa d’accordo con il Milan per oscurare parte del...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *