La Banda Del Buco

Buco

Bei tempi quelli vissuti al Mapei Stadium a maggio 2022: purtroppo sono lontani ricordi.

Il Sassuolo dei bassifondi e non a pieno organico, non era compreso tra gli incubi in arrivo. E invece basta poco per farci vedere i sorci… neroverdi!

Il problema è che non possiamo prendere tre gol da chi è in lotta per salvarsi.

Ormai il Diavolo non sa più cosa siano le sfide facili, e riesce a complicarsi la vita da solo, sia che affronti una piccola sia che se la veda con una grande.

Fare il mini turnover a Reggio Emilia ci stava. Ma in difesa c’era senza dubbio da rivedere molto, a partire da Kjaer, ci spiace dirlo, ormai giunto al capolinea.

La coppia centrale ha continuato a subire buchi clamorosi. La nostra fase difensiva è da rivedere in toto e i numeri dei gol presi in stagione fanno spavento.

La concentrazione poi dov’è finita? Noi a lungo imbarazzanti, sempre a rincorrere e a dover rimontare, sprecando così più energie del previsto.

Poi quel continuo gioco all’indietro con i molteplici passaggi al portiere: è inutile e rallenta il gioco. Non abbiamo i campioni adatti per farlo.

Al Mapei Stadium, quando ci siamo decisi ad andare sulle fasce, abbiamo creato azioni pericolose: se imparassimo a sfruttare le catene laterali scopriremmo come il nostro potenziale sia di tutto rispetto e come non lo valorizziamo abbastanza.

Un altro fattore che inquieta noi tifosi è che spesso solo quando siamo in svantaggio ci diamo una mossa, giocando in verticale e andando in velocità. Ma non sempre si riesce a rimontare mentre i minuti scorrono veloci.

Contro il Sassuolo la squadra ha fatto troppi passi indietro rispetto a quanto visto nel 2024; è mancata poi la spinta vincente.

Avremmo comunque dovuto segnare almeno 4 gol. Per valori in campo e occasioni create era da vincere senza se e senza ma. Effettivamente… ci siamo andati molto vicini.

Parliamo un po’ della regola del fuorigioco: applicata a noi in particolare, vittime frequenti, risulta spesso scorretta. Abbiamo collezionato tra gomiti, braccia, alluci, una quantità di millimetri che ci hanno impedito di esultare. E poi Chukwueze che diavolo di spalle ha… ?!

Milan e Sinner: abusi e limiti della tecnologia!

Il punto raccolto contro il Sassuolo serve a poco, giusto a rianimare loro e a non demoralizzare noi del tutto. A lungo abbiamo temuto il peggio e si è rischiato di subire un’imbarcata epica.

Anziché allungare il distacco dal terzo posto, abbiamo quasi rimesso in gioco la Juve e ora le sfide in serie A saranno ancora più toste.

Non oso pensare a cosa combineremo in Europa League e poi dopo pochi giorni…

Con la Roma, Okafor e Chukwueze dovrebbero avere la chance dal primo minuto, assieme a Pulisic e a Loftus. Okafor poi si distingue per la sua freddezza impressionante sottoporta.

Dopo la quasi rimonta al Mapei, all’Olimpico dovremo rimontare in toto. Teniamo accesa una piccolissima speranza.

 

 

 

Written By
More from © Marta Baudo

Milan, Fai Il Sinner!

I rigori invernali gelano San Siro. Siamo proprio masochisti! Abbiamo dilapidato… due...
Read More

3 Comments

  • Cento volte meglio il giovane Simic che l’attuale Kiaer.
    È vero che conta molto l’esperienza in Serie A ma fino ad un certo punto.
    D’accordo con te Marta anche su Okafor e Chukuweze …Pioli con loro sta secondo me sbagliando di brutto , probabilmente al tecnico parmense serve un anno x inserire a pieno i nuovo acquisti come aveva fatto con Adli , Thiaw , De Ketelaere etc. etc.
    Ora speriamo in una gara perfetta a Roma dove ci giocheremo l’ultimo obbiettivo stagionale.
    Sempre e comunque FORZA MILAN!

  • siamo di ridere in difesa…si sa; che abbiamo vinto l’ultimo scudetto ringraziando una difesa solida con un Maigan impeccabile..

  • La difesa schierata da Pioli contro il Sassuolo e ‘un insulto a tutti i tifosi del Milan. Giocatori improponibili anche in 3′ categoria. Kyaer doveva smettere lo scorso anno e Tihaw e’ al 30% . Risultato? 2 azioni e 2 gol in 10 minuti. Altro insulto ai tifosi e’ l’ atteggiamento da partite in ciabatte. Non siamo il Real Madrid e non possiamo permetterci certi lussi. Mi piacerebbe sapere cosa caz..dice Pioli prima di iniziare una partita. Lo stesso atteggiamento rinunciatario che abbiamo avuto con la Roma. Io sono tra quelli del Pioli_Out. Non lo sopporto piu’. Per i fuorigioco la regola e’ assurda e non ne giova ne lo spettacolo ne i risultati. Per come vedo il Milán adesso andremo fuori dall’ Europa League, perderemo il derby e forse a Torino contro i ridicoli strisciati potremmo pareggiare. Finiamo presto sta stagione e per favore, levatemi di mezzo Pioli. Sempre Forza Milán!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *